Pressa a caldo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pressa a caldo utilizzata per la stampa su tessuto.

La pressa a caldo (o termopressa) è un macchinario utilizzato per stampare su un substrato (ad esempio un tessuto) attraverso l'applicazione di calore e un'adeguata pressione per un certo lasso di tempo.

È costituita fondamentalmente da due elementi: un piano di lavoro ed un piano riscaldato. Il piano riscaldato, generalmente in alluminio, funziona tramite una resistenza interna, che converte l'energia elettrica in calore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria