Osteoma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Osteoma
Codici di classificazione
ICD-10 (EN) C40-C41

Per osteoma in campo medico, si intende una forma di tumore delle ossa di tipologia benigna che si forma più frequentemente nelle ossa del cranio.

Epidemiologia[modifica | modifica sorgente]

Colpisce prevalentemente entrambi i sessi in età adulta.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

  • Osteoma osteoide, la forma più conosciuta, esistono poi altre varianti della neoplasia come il fibro-osteoma e il condro-osteoma.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

I sintomi e i segni clinici presentano tumefazione

Esami[modifica | modifica sorgente]

  • Radiologia, da dove si evince l'opacità dell'osso

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

Il trattamento è soltanto di tipo chirurgico.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Gianni Bonadonna, Gioacchino Robustelli Della Cuna, Pinuccia Valgussa, Medicina oncologica (8ª edizione), Milano, Elsevier Masson, 2007. ISBN 978-88-214-2814-2.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina