Non voglio morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'album dei Resurrecturis, vedi Non voglio morire (album).
Non voglio morire
Non voglio morire (film).png
Titolo originale I Want to Live!
Paese di produzione USA
Anno 1958
Durata 120 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Robert Wise
Soggetto Barbara Graham e Ed Montgomery
Sceneggiatura Nelson Gidding e Don Mankiewicz
Montaggio William Hornbeck
Musiche Johnny Mandel
Scenografia Victor A. Gangelin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Non voglio morire (I Want to Live!) è un film del 1958 diretto da Robert Wise.

La protagonista Susan Hayward fu premiata con l'Oscar come miglior attrice protagonista nel 1959.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film racconta la storia della vita e dell'esecuzione di Barbara Graham (Susan Hayward), una prostituta. La Graham è il prodotto di una famiglia divisa, che per lavoro attira gli uomini in giochi di carte. A un certo punto, lei cerca di crearsi una vita normale, ma sposa "l'uomo sbagliato", con il quale ha un figlio. Lui è un tossicodipendente e lei chiude la loro relazione. Quando la sua vita va in pezzi, lei ritorna alla sua ex professione e comincia una storia con un uomo che aveva ucciso una donna. La polizia li arresta, e i suoi compagni l'accusano dell'omicidio, cercando di ridurre le proprie possibilità di andare alla camera a gas. Lei sostiene la sua innocenza, ma è condannata e giustiziata.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema