National Observer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il National Observer è stato un giornale settimanale americano pubblicato dalla Dow Jones & Company dal 1962 fino al 1977. Hunter S. Thompson ha scritto diversi articoli per questo giornale come corrispondente per l'America Latina agli inizi della sua carriera.

Il giornale è stato l'ispirazione di Barney Kilgore, poi il presidente della Dow Jones. (Kilgore è accreditato come il "genio" che ha trasformato il Wall Street Journal da un quotidiano finanziario provinciale con una tiratura di 32.000, per lo più a Wall Street, nel gigante nazionale che è diventato.)

È stata un'idea di Kilgore secondo cui la nazione aveva bisogno di un settimanale nazionale che sintetizzasseroo tutti gli eventi della settimana e le tendenze attuali in un attraente e conveniente pacchetto. In effetti, il National Observer avrebbe offerto quel tipo di giornalismo di qualità non finanziarie che il Wall Street Journal, una volta in evidenza in prima pagina il suo "leader" (gli articoli che occupano le colonne di sinistra e di destra).

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria