Nacionalna futbolna divizija 1937-1938

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Natsionalna futbolna diviziya 1937-1938
Competizione Natsionalna futbolna diviziya
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore BFS
Luogo Bulgaria Bulgaria
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore non conosciuta Vladislav Varna
(1º titolo)
Retrocessioni Botev Plovdiv Botev Plovdiv
non conosciuta Georgi Drazhev Yambol
Statistiche
Incontri disputati 90
Gol segnati 295 (3,28 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1937 1938-1939 Right arrow.svg

La Natsionalna futbolna diviziya 1937-1938 fu la 14ª edizione della massima serie del campionato di calcio bulgaro concluso con la vittoria del Vladislav Varna, al suo primo titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per la prima volta il torneo fu disputato con la formula del girone unico. In origine la federazione decise che le squadre partecipanti avrebbero dovuto essere otto ma in seguito ad alcune proteste ne ampliò il numero a dieci: quattro della federazione regionale di Sofia, due di Varna e una per le federazioni di Burga, Ruse, Plovdiv e Jambol.

Fu giocato un girone di andata e ritorno per un totale di 18 partite con le ultime due retrocesse nei rispettivi comitati regionali.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Posizione 1937
Vladislav Varna Varna Semifinale
Ticha Varna Varna Girone regionale
Levski Ruse Ruse Finale
Shipka Sofia Sofia Girone regionale
FK 13 Sofia Sofia Girone regionale
Slavia Sofia Sofia Girone regionale
Levski Sofia Sofia Campione di Bulgaria
Botev Plovdiv Plovdiv Semifinale
Chernomorets Burgas Burgas Primo turno
Georgi Drazhev Yambol Jambol Quarti di finale

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Flag of Bulgaria.svg 1. Ticha Varna 25 18 9 7 2 26 17 +9
2. Vladislav Varna 22 18 8 6 4 42 20 +22
3. Shipka Sofia 22 18 8 6 4 33 21 +12
4. FK 13 Sofia 20 18 8 4 6 31 30 +1
5. Slavia Sofia 20 18 8 4 6 30 30 0
6. Levski Ruse 19 18 7 5 6 27 23 +4
7. Levski Sofia 18 18 7 4 7 30 26 +4
8. Chernomorets Burgas 12 18 4 4 10 30 40 -10
1downarrow red.svg 9. Botev Plovdiv 12 18 5 2 11 28 44 -16
1downarrow red.svg 10. Georgi Drazhev Yambol 10 18 3 4 11 18 44 -26

Legenda:

      Campione di Bulgaria
      Retrocesso nei campionati regionali

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ticha Varna Campione di Bulgaria
  • Georgi Drazhev Yambol e Botev Plovdiv retrocessi ai campionati regionali

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]