Music-hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spettatori all'Old Bedford, uno dei più celebri music-hall inglesi, ritratti da Walter Richard Sickert

Con il termine music-hall ci si riferisce ad un genere di spettacolo teatrale e musicale dal vivo che fu popolare nella Gran Bretagna tra gli inizi del XIX secolo e la metà del XX. Per estensione, con lo stesso termine si indicano sia gli edifici che ospitavano spettacoli appartenenti al genere del music-hall sia i componimenti musicali che li accompagnavano.

Il music-hall è specificatamente uno spettacolo di arte varia ravvicinabile per genere e genesi al café-chantant ed al varietà oltre che al vaudeville e, più lontano, al teatro di rivista: si tratta, infatti, di un genere popolare che presentava in luoghi non convenzionali come pub, ristoranti e solo in seguito teatri, numeri di arte varia eseguiti da diversi artisti come mimi, cantanti, musicisti e così via.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro