Montagne della Nuova Zelanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pankake Rocks, una formazione geologica a Punakaiki

Il seguente è un elenco delle montagne più alte della Nuova Zelanda, ordinate secondo l'altezza:

Le 30 cime più alte[modifica | modifica wikitesto]

Le 30 montagne più alte fanno tutte parte della catena delle Alpi meridionali, nell'Isola del Sud

  1. Monte Cook -3754 metri
  2. Monte Tasman – 3497 metri
  3. Monte Dampier – 3440 metri
  4. Monte Vancouver – 3309 metri
  5. Monte Silberhorn – 3300 metri
  6. Malte Brun – 3198 metri
  7. Monte Hicks – 3198 metri
  8. Monte Lendenfeld – 3194 metri
  9. Monte Graham – 3184 metri
  10. Torres Peak – 3160 metri
  11. Monte Sefton – 3151 metri
  12. Monte Teichelmann – 3144 metri
  13. Monte Haast – 3114 metri
  14. Monte Elie de Beaumont – 3109 metri
  15. Monte La Perouse – 3078 metri
  16. Cima Douglas – 3077 metri
  17. Monte Haidinger – 3070 metri
  18. Monte Magellan – 3049 metri
  19. Monte Malaspina – 3042 metri
  20. Monte Minarets – 3040 metri
  21. Monte Aspiring/Tititea – 3033 metri
  22. Monte Hamilton – 3025 metri
  23. Monte Dixon – 3004 metri
  24. Cima Glacier – 3002 metri
  25. Monte Chudleigh – 2966 metri
  26. Monte Haeckel – 2965 metri
  27. Monte Drake – 2960 metri
  28. Monte Darwin – 2952 metri
  29. Monte Aiguilles Rouges – 2950 metri
  30. Monte De La Beche – 2950 metri

Altre montagne rilevanti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Oceania P5000s. URL consultato il 21 luglio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]