Monorchidismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Monorchidismo
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 752.89
ICD-10 (EN) Q55.0
Sinonimi
Monorchidia

Il monorchidismo, o monorchidia, è una condizione caratterizzata dalla presenza di un solo testicolo. Può essere una malformazione congenita oppure conseguenza di un intervento chirurgico di orchiectomia[1][2]. Il testicolo mancante è più spesso il sinistro[2].

Diagnostica[modifica | modifica sorgente]

Deve essere esclusa la diagnosi di criptorchidismo, ovvero della mancata discesa di uno dei due testicoli; tale diagnosi deve essere esclusa per la potenziale degenerazione neoplastica del testicolo ritenuto. Questo può avvenire tramite l'esplorazione chirurgica con correlata biopsia escissionale degli annessi, ovvero epididimo e dotto deferente[2].

Clinica[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una condizione asintomatica. I valori plasmatici delle gonadotropine e degli ormoni sessuali maschili sono normali e non vi sono segni di femminilizzazione[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ E Curto, Dizionario Oxford della medicina, Gramese, 1998.
  2. ^ a b c d Petersen, op. cit., pp. 315, 2008.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Robert O. Petersen, Isabell A. Sesterhenn, Charles J. Davis, Urologic Pathology, Lippincott Williams & Wilkins, 2008.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina