Michail Balandin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michail Balandin
Dati biografici
Nome Michail Jur'evič Balandin
Nazionalità Russia Russia
Altezza 188 cm
Peso 96 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Tiro Sinistro
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1998-2000 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl' 30 2 5 7
Squadre di club0
1999-2001 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl' 27 1 1 2
1999-2000 Kryl'ja Sovetov Kryl'ja Sovetov 26 1 2 3
2001-2004 Lada Togliatti Lada Togliatti 120 6 13 19
2001-2002 Salavat Julaev Salavat Julaev 4 0 1 1
2002-2003 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl' 4 0 0 0
2004-2006 CSKA Mosca CSKA Mosca 88 2 13 15
2006-2008 Chimik Mytišči Chimik Mytišči 113 2 18 20
2008-2010 Atlant Mytišči Atlant Mytišči 117 9 29 38
2010-2011 OHK Dinamo OHK Dinamo 54 3 11 14
2011 Lokomotiv Jaroslavl' Lokomotiv Jaroslavl' 0 0 0 0
Nazionale
1999-2000 Russia Russia U-20 7 0 1 1
Palmarès
Campionato mondiale U20 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1 maggio 2012

Michail Jur'evič Balandin (in russo: Михаил Юрьевич Баландин?, traslitterazione anglosassone Mikhail Yuriyevich Balandin; Lipeck, 27 luglio 1980Jaroslavl', 7 settembre 2011) è stato un hockeista su ghiaccio russo, scomparso nell'incidente aereo che ha coinvolto la Lokomotiv Jaroslavl', squadra della Kontinental Hockey League.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Prima del Lokomotiv Balandin ha militato anche nello Salavat Yulaev Ufa, nell'Hockey Club Lada Togliatti, nel CSKA Mosca, [1] nell'Atlant Moscow Oblast e nella Dinamo Mosca [2]. È stato anche medaglia d'argento con la nazionale russa ai campionati mondiali giovanili nel 2000. [3]

Morte[modifica | modifica sorgente]

Il 7 settembre 2011 Balandin è rimasto ucciso in un incidente aereo che coinvolse tutta la squadra. L'aereo sul quale viaggiava era diretto a Minsk per giocare la prima partita della stagione, con tutto lo staff della squadra al completo. Nell'incidente perirono tutti i giocatori che facevano parte del roster principale più quattro giocatori del settore giovanile del Lokomotiv. [4] [5] [6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Spenglercup: Ein Deutscher mit kasachischen Wurzeln stoppt die Russen
  2. ^ http://www.themoscownews.com/sports/20110125/188362914.html
  3. ^ Brad McCrimmon, Ruslan Salei among Lokomotiv Yaroslavl’s former NHLers | NHL | Hockey | Sports | National Post
  4. ^ Первые фото с места крушения Як-42 под Ярославлем
  5. ^ Опубликован список погибших хоккеистов Локомотива
  6. ^ This page is available to GlobePlus subscribers

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]