Michael Jamtfall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Jamtfall
Dati biografici
Nome Michael Kleppe Jamtfall
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 183 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club1
2005-2009 Rosenborg Rosenborg 9 (1)
2010 Ranheim Ranheim 15 (1)
2010-2012 Rosenborg Rosenborg 9 (2)
Nazionale
2004
2005
2006
2007
Norvegia Norvegia U-17
Norvegia Norvegia U-18
Norvegia Norvegia U-19
Norvegia Norvegia U-21
2 (0)
9 (1)
1 (0)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2012

Michael Kleppe Jamtfall (Trondheim, 24 marzo 1987) è un ex calciatore norvegese, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Jamtfall è un attaccante, sebbene sia stato utilizzato prevalentemente come ala destra nel corso dei suoi anni al Rosenborg. Può essere impiegato anche da terzino.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Jamtfall ha esordito con la maglia del Rosenborg il 10 maggio 2005, appena diciottenne, nella partita di Coppa di Norvegia 2005 contro l'Orkla e conclusasi con una vittoria della sua squadra per undici a zero.[1] Per l'esordio in campionato, però, ha dovuto attendere fino alla stagione successiva, quando è subentrato a Daniel Braaten nella sfida vinta per due a uno dallo Start sul Rosenborg.[2] Esattamente sette giorni dopo, il 30 luglio 2006, ha realizzato la prima rete nell'Eliteserien, ai danni del Lillestrøm, contribuendo al successo per tre a uno della sua squadra.[3] In questa stagione, il Rosenborg ha vinto il campionato e Jamtfall si è così guadagnato la prima medaglia della sua carriera professionistica.

Nella stagione seguente, ha collezionato soltanto cinque apparizioni in campionato ed una nella coppa nazionale, mentre nelle successive due non ha giocato neanche un minuto. Così, nel 2010, è stato prestato al Ranheim, nella 1. divisjon. Successivamente, dopo essere stato utilizzato in quindici gare di campionato, con una rete all'attivo, oltre ad altri quattro incontri in coppa, è tornato al Rosenborg sempre nel corso del 2010. Il 12 settembre dello stesso anno, infatti, è andato a segno nell'uno a uno tra il Rosenborg ed il Viking.[4] Il 3 maggio 2012, annunciò il ritiro dall'attività agonistica, a causa di un infortunio persistente.[5]

Michael è il figlio di Jørn Jamtfall, ex-portiere del Rosenborg, che dopo essersi ritirato è diventato allenatore di una squadra giovanile del club e contemporaneamente preparatore della Nazionale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Rosenborg: 2010

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (NO) Orkla - Rosenborg 0 - 11 (0 - 3), rbk.no. URL consultato il 05-10-2010.
  2. ^ (NO) Start - Rosenborg 2 - 1 (1 - 0), rbk.no. URL consultato il 05-10-2010.
  3. ^ (NO) Rosenborg - Lillestrøm 3 - 1 (0 - 0), rbk.no. URL consultato il 05-10-2010.
  4. ^ (NO) Rosenborg - Viking 1 - 1 (0 - 0), rbk.no. URL consultato il 05-10-2010.
  5. ^ (NO) Karrieren over for Jamtfall, rbkweb.no. URL consultato il 07-12-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]