Max Dvořák

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Max Dvořák

Max Dvořák (Roudnice nad Labem, 4 giugno 1874Hrušovany nad Jevišovkou, 8 febbraio 1921) è stato uno storico dell'arte boemo.

È appartenuto alla Scuola viennese di storia dell'arte, insieme ad Alois Riegl e al maestro Franz Wickhoff.

Maurizio Calvesi, che ha diffuso la sua conoscenza in Italia, lo definì "uno dei padri della moderna storia dell'arte".

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Maurizio Calvesi, Prefazione alla traduzione italiana di Max Dvořák, Catechismo per la tutela dei monumenti, allegato al "Bollettino di Italia Nostra", giugno 1972
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie