Maria Wilhelmina von Neipperg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Wilhelmina von Auersperg
Maria Wilhelmina von Auersperg

Contessa Maria Wilhelmina von Neipperg (poi Principessa di Auersperg; 30 aprile 173821 ottobre 1775) fu l'amante di Francesco I di Lorena.

Era la figlia del Conte Wilhelm Reinhard von Neipperg e della Contessa Maria Franziska Theresia von Khevenhüller-Frankenburg. Suo padre era amico ed insegnante dell'Imperatore Francesco I. Comparve alla corte imperiale nel 1755. L'Imperatore si infatuò presto della Contessa. La sua consorte, Maria Teresa d'Austria, Regina d'Ungheria e Boemia, gli aveva dato sedici figlia e da allora lui cominciò a perdere interesse verso di lei.[1][2][3]

Nell'aprile 1756, sposò Johann Adam Joseph, Principe von Auersperg, ma continuò la liaison con l'Imperatore fino alla sua morte nel 1765.[4] Il Principe e la Principessa von Auersperg non ebbero figli. Joachim Wilhelm von Brawe le dedicò una tragedia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mahan, 263.
  2. ^ Leland Goldsmith, 171-172.
  3. ^ Morris, 85.
  4. ^ Mahan, 263.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Leland Goldsmith, Margaret: Maria Theresa of Austria A. Barker, ltd. 1936
  • Mahan, J. Alexander: Maria Theresa of Austria READ BOOKS 2007 ISBN 1-4067-3370-9
  • Morris, Constance Lily: Maria Theresa – The Last Conservative READ BOOKS 2007 ISBN 1-4067-3371-7