María Isabel Moreno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
María Isabel Moreno
123jhgfd.jpg
María Isabel Moreno
Dati biografici
Nome María Isabel Moreno Allué
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 160 cm
Peso 52 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Carriera
Squadre di club
2002 Pragma
2007 Comunidad Valenciana
2008 MultiCaja CC Sabiñánigo
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei su strada
Oro Atene 2003 In linea U23
Bronzo Atene 2003 Crono U23
 

María Isabel Moreno Allué (Ribes de Freser, 2 gennaio 1981) è una ciclista su strada spagnola.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha vinto per tre volte consecutive (2005, 2006 e 2007) il Campionato spagnolo di ciclismo su strada, e nel 2007 ha bissato questo successo anche nella prova a cronometro. Ai giochi olimpici di Pechino 2008 è stata la prima atleta ad essere fermata per doping dopo l'inizio delle gare, risultando positiva all'EPO in un controllo svolto il 31 luglio 2008[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

GP Tolosa
GP Pavie
Campionati spagnoli, Prova in linea
tappa La Grande Boucle Féminine
Campionati spagnoli, Prova in linea
Campionati spagnoli, Prova in linea
Campionati spagnoli, Prova a cronometro
2ª tappa Tour de l'Ardèche
Classifica generale Tour de l'Ardèche
3ª tappa Vuelta a Occidente

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Spanish cyclist Moreno tests positive for EPO

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]