Manganite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manganite
ManganiteUSGOV.jpg
Classificazione Strunz IV/F.06-70
Formula chimica MnO(OH)
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale 2/m
Gruppo spaziale B21/d
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs)  
Sfaldatura  
Frattura  
Colore  
Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La manganite è un minerale.

Abito cristallino[modifica | modifica sorgente]

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica sorgente]

La manganite, nel sistema monoclino, cristallizza in cristalli prismatici con colore che varia da grigio a nero, ma anche in masse colonnari sfaldabili. Ha durezza 4, lucentezza opaca, quasi submetallica, colore di sfregamento rossiccio e peso specifico di 4,2. La manganite spesso si trova in cavità circondata da rocce ignee acide, dove probabilmente è stata depositata da soluzioni minerali di bassa temperatura.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia