M230 Chain Gun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
M230 Chain Gun
M230 Chain Gun
M230 Chain Gun
Tipo cannone automatico
Origine Stati Uniti Stati Uniti
Impiego
Utilizzatori Stati Uniti ed altri paesi
Conflitti Guerra del Golfo - presente
Produzione
Data progettazione 1975
Date di produzione 1975-presente
Entrata in servizio 1975
Ritiro dal servizio ancora in uso
Descrizione
Peso 55,9 kg
Lunghezza 1638 mm
Ampiezza 254 mm
Altezza 292 mm
Calibro 30 mm
Munizioni 30 x 113 mm
Tipo munizioni M788 Tiro al Bersaglio (Target Practice, TP)
M789 Alto Esplosivo a Doppio Ruolo(High Explosive Dual Purpose HEDP)
M799 Alto Esplosivo Incendiario (High Explosive Incendiary HEI)
Numero canne 1
Azionamento a catena (elettrico)
Cadenza di tiro 625 colpi/min
Velocità alla volata 805 m/s
Tiro utile 1500 m
Gittata massima 4500 m

[senza fonte]

voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

L'M230 Chain Gun è un cannone automatico moderno calibro 30 mm sviluppato dall'azienda statunitense Hughes Aircraft Company negli anni settanta come sistema d'arma destinato ad equipaggiare elicotteri da combattimento, definito in base alle sue caratteristiche un chain gun, che opera grazie ad un motore elettrico ed utilizzato principalmente sull'elicottero d'attacco AH-64 Apache.

Ha una munizione compatibile con quelle di bassa potenza tipo DEFA ed una cadenza di tiro di 625 colpi al minuto. È portato in una torretta rotante, con una scorta di 1200 colpi, anche se raramente portati tutti insieme per motivi di peso. Ha una distruttività contro blindati leggeri assicurata da proiettili HEDP, con carica cava, oltre a quelli HE ("High Explosive"). I perforanti AP sono infatti poco utili con velocità iniziali molto basse.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]