Living Proof

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo album del gruppo neoprogressive IQ, vedi Living Proof (IQ).
Living Proof
Artista Cher
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 novembre 2001
Durata 51:06
Dischi 1
Tracce 12
Genere Dance
Musica house
Pop
Etichetta Warner Bros
Produttore Rob Dickins
Certificazioni
Dischi d'oro Germania Germania[1]
(Vendite: 150.000)
Messico Messico[2]
(Vendite: 75.000)

Regno Unito Regno Unito[3] (Vendite: 100.000)
Stati Uniti Stati Uniti[4]
(Vendite: 500.000)

Svezia Svezia[5]
(Vendite: 20.000+)
Svizzera Svizzera[6]
(Vendite: 20.000)
Dischi di platino Spagna Spagna[7]
(Vendite: 100.000)
Cher - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo
(2003)
Singoli
  1. The Music's No Good Without You
    Pubblicato: 27 novembre 2001
  2. Song for the Lonely
    Pubblicato: 19 marzo 2002
  3. Alive Again (solo per l'Europa)
    Pubblicato: 11 giugno 2002
  4. A Different Kind of Love Song (solo per gli USA)
    Pubblicato: 13 agosto 2002
  5. When the Money's Gone (solo per gli USA)
    Pubblicato: 4 febbraio 2003
  6. Love One Another (solo per gli USA)
    Pubblicato: 4 febbraio 2003

Living Proof è il 25esimo album in studio di Cher; pubblicato in tutto il mondo tra la fine del 2001 e l'inizio del 2002, presenta 12 tracce classificabili tra il pop e la Dance/House. Per promuovere l'album Cher ha intrapreso il "The Farewell Tour" durato tre anni. Tra gli apri concerto ci sono stati i Village People, Cyndi Lauper e Caroline Reid, nei panni di Pam Ann, che ha aperto i concerti inglesi.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Massicciamente pubblicizzato dalla Warner, che voleva emulare il successo del precedente album di Cher (Believe del 1998), il disco debuttò molto alto nelle classifiche di mezzo mondo. Le critiche furono molto positive.[senza fonte].

Nonostante l'ottima partenza, l'album nel giro di poche settimane sparì dalle charts internazionali.

L'album raggiunse la 27ª posizione nella classifica italiana (FIMI). Ad oggi l'album ha venduto oltre 5 milioni di copie nel mondo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Music's No Good Without You – 4:42
  2. Alive Again – 4:18
  3. (This Is) A Song for the Lonely – 4:00
  4. A Different Kind of Love Song – 3:50
  5. Rain, Rain – 4:42
  6. Love So High – 4:32
  7. Body to Body, Heart to Heart – 3:59
  8. Love Is a Lonely Place Without You – 3:53
  9. Real Love – 3:54
  10. Love One Another – 3:44
  11. You Take It All – 4:53
  12. When the Money's Gone – 4:39

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ # ^ "Gold-/Platin-Datenbank (Cher; 'Living Proof')" (in German). Bundesverband Musikindustrie. http://www.musikindustrie.de/gold_platin_datenbank/?action=suche&strTitel=Living+Proof&strInterpret=Cher&strTtArt=alben&strAwards=checked.
  2. ^ # ^ "Mexican album certifications – Cher – Living Proof" (in Spanish). Asociación Mexicana de Productores de Fonogramas y Videogramas. http://www.amprofon.com.mx/certificaciones.php?artista=Cher&titulo=Living+Proof&categoria=ALBUM&contenido=buscar.
  3. ^ # ^ "British album certifications – Cher – Living Proof". British Phonographic Industry. http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx. Enter Living Proof in the field Search. Select Title in the field Search by. Select album in the field By Format. Click Go
  4. ^ # ^ "American album certifications – Cher – Living Proof". Recording Industry Association of America. http://www.riaa.com/goldandplatinumdata.php?artist=%22Living+Proof%22. If necessary, click Advanced, then click Format, then select Album, then click SEARCH
  5. ^ http://web.archive.org/web/20110725093106/http://www.ifpi.se/wp/wp-content/uploads/ar-20013.pdf
  6. ^ # ^ "The Official Swiss Charts and Music Community: Awards (Cher; 'Living Proof')". Hung Medien. http://www.swisscharts.com/search_certifications.asp?search=Cher+Living+Proof.
  7. ^ # ^ "Spanish album certifications – Cher – Living Proof" (in Spanish) (PDF). Productores de Música de España. http://promusicae.es/english.html.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica