Limite di Hayashi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le tracce di Hayashi di stelle di massa differente: da notare la "regione proibita" di Hayashi.

Il limite di Hayashi è un concetto astrofisico, applicato da Chūshirō Hayashi soprattutto alle stelle, che definisce una limitazione di raggio per una data massa: una stella, che si trova in un perfetto stadio di equilibrio idrostatico— condizione in cui la forza di gravità è controbilanciata dalla pressione di radiazione del plasma — non può eccedere il raggio imposto dal limite di Hayashi. Questo concetto ha importanti implicazioni nell'evoluzione stellare, soprattutto nella fase che precede e segue la sequenza principale, ovvero nei periodi in cui la condizione di equilibrio idrostatico vien meno.[1]

Nel diagramma Hertzsprung-Russell, il limite di Hayashi forma una linea quasi verticale nei pressi dei 3500 K. Le stelle a più bassa temperatura fotosferica, poste a ridosso di questa linea, hanno un interno completamente convettivo; i modelli formulati per la struttura di tali stelle tuttavia non contemplano una soluzione per le stelle in equilibrio che si trovano a destra di questa linea, e quindi possiedono temperature superficiali ancora più basse. Per questa ragione, le stelle sono costrette a restare a sinistra di questo limite durante tutto il periodo in cui si trovano in equilibrio idrostatico, mentre la regione a destra costituisce una sorta di "zona proibita". Il limite di Hayashi costringe inoltre le giganti rosse a non superare, durante la loro fase di espansione, un certo raggio limite, caratteristico di quella massa.[2]

Tuttavia, vi sono delle eccezioni al limite di Hayashi: esse includono le protostelle, così come le stelle con campi magnetici, che interferiscono col trasporto interno di energia mediante convezione.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Martin Schwarzschild, The Study of Stellar Structure, Theoretical Principles in Astrophysics and Relativity, University of Chicago, University of Chicago Press, 27-29 maggio 1975, pp. 1-14.
  2. ^ C. Hayashi, R. Hoshi, Outer Envelope of Giant Stars with Surface Convection Zone in Publications of the Astronomical Society of Japan, vol. 13, 1961, pp. 442–449. URL consultato il 3 maggio 2007.
  3. ^ C. Clowes, Hertzsprung-Russell Diagram, Peripatus, 3 luglio 2005. URL consultato il 4 maggio 2007.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]