Landsat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Landsat-7
Landsat-1

Landsat è una costellazione di satelliti per telerilevamento che osservano la terra. I dati da loro collezionati sono stati usati per oltre 30 anni per studiare l'ambiente, le risorse, e i cambiamenti naturali e artificiali avvenuti sulla superficie terrestre.

La messa in orbita dei satelliti Landsat ha iniziato l'era delle osservazioni della terra per motivi non-militari. Questi satelliti furono i capostipiti dei satelliti per telerilevamento. Oggi molti dati vengono collezionati con la metodologia usata dai satelliti Landsat da una parte sostanziale di sistemi satellitari costruiti da varie nazioni e imprese commerciali, ma i dati Landsat sono lo standard per le osservazioni terrestri e Landsat è l'unico sistema, di tale tipo, che colleziona, archivia e distribuisce dati per tutta la superficie terrestre. Il satellite fu messo in orbita con il nome di ERTS1 (Earth Resources Technology Satellite) ma poi modificato in Landsat-1.

Il primo satellite Landsat fu messo in orbita il 23 luglio 1972. Questo satellite era equipaggiato con due strumenti per le osservazioni:

Il satellite Landsat-1 fu chiamato Earth Resources Technology Satellite (ERTS-1), a cui seguirono altri 6 lanci per un totale di 7 satelliti. Landsat-6 sfortunatamente fallì la messa in orbita.
I satelliti Landsat-4 e Landsat-5 furono equipaggiati con un MSS e un MSS potenziato che prende il nome di Thematic Mapper (TM).

Il Landsat-6 equipaggiava un Enhanced Thematic Mapper (ETM), e il Landsat-7 porta in dote un successivo step che prende il nome di ETM+.

La risoluzione spaziale del Landsat-7 in è in pancromatico di 15 metri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica