La mente nuova dell'imperatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La mente nuova dell'imperatore
Titolo originale The Emperor's New Mind: Concerning Computers, Minds and The Laws of Physics
Autore Roger Penrose
1ª ed. originale 1989
Genere Saggio
Sottogenere scientifico
Lingua originale inglese

La mente nuova dell'imperatore è un saggio scientifico del fisico e matematico Roger Penrose pubblicato nel 1989 e nel 1991 in Italia da Rizzoli.

Tratta le tematica della coscienza umana, della macchina di Turing, dei computer quantistici oltre che a un breve excursus storico della fisica.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]