Royal Society Prizes for Science Books

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Royal Society Prizes for Science Books sono due premi annuali per la miglior pubblicazione di scienza e la miglior pubblicazione di scienza per bambini. Nomine e vincitori sono decisi dalla Royal Society, l'accademia nazionale inglese delle scienze. Vengono considerati i premi per la scrittura scientifica più prestigiosi[1].

I premi sono stati istituiti nel 1988 e fino al 1990 erano conosciuti come Science Book Prizes, successivamente, con la sponsorizzazione della Rhône-Poulenc vennero chiamati Rhône-Poulenc Prizes for Science Books. Tra il 2000 e il 2006, in seguito alla fusione della Rhône-Poulenc con la Hoechst AG per formare la società Sanofi Aventis, i premi furono rinominati in Aventis Prizes for Science Books. Dal 2007 al 2012 i premi sono stati gestiti e sponsorizzati dalla Royal Society. Nel febbraio del 2011, è stato annunciato un accordo con la Winton Capital Management per la sponsorizzazione per i cinque anni seguenti, e i premi hanno preso il nome di Royal Society Winton Prize for Science Books e di Royal Society Young People's Book Prize[2]

Criteri di giudizio[modifica | modifica wikitesto]

Le iscrizioni sono aperte a qualsiasi libro pubblicato in lingua inglese nel corso dell'anno precedente, che possono essere acquistati nel Regno Unito. Due giurie, una per il General Prize (miglior pubblicazione di scienza) e una per il Junior Prize (miglior pubblicazione di scienza per bambini fino a 14 anni), valuta e seleziona circa dodici libri, riducendo successivamente la lista a sei candidati. Successivamente la giuria per il General Prize seleziona il vincitore. Il vincitore del Junio Prize è selezionata da una giuria di studenti (per il premio del 2005 erano 800 divisi in 85 gruppi). Il vincitore in ogni categoria riceve £10.000. Agli autori dei libri candidati invece viene assegnato un premio di £1.000.

Royal Society Winton Prize for Science Books[modifica | modifica wikitesto]

Questo premio viene assegnato alla miglio pubblicazione di scienza per un pubblico non specializzato.

Vincitori e candidati:

Vincitori prima del 2000[modifica | modifica wikitesto]

2000[modifica | modifica wikitesto]

2001[modifica | modifica wikitesto]

2002[modifica | modifica wikitesto]

2003[modifica | modifica wikitesto]

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitore

2006[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

Royal Society Young People's Book Prize[modifica | modifica wikitesto]

Questo premio viene assegnato alla miglio pubblicazione di scienza per bambini.

Vincitori e candidati:

Vincitori prima del 2000[modifica | modifica wikitesto]

2000[modifica | modifica wikitesto]

2001[modifica | modifica wikitesto]

2002[modifica | modifica wikitesto]

2003[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitore

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

2006[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Happiness wins science book prize in BBC News, 15 maggio 2007. URL consultato il 28 luglio 2012.
  2. ^ (EN) Book prizes. URL consultato il 28 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]