Kostas Politis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kostas Politis
Dati biografici
Nome Konstantinos Politis
Κωνσταντίνος Πολίτης
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 187 cm
Peso 85 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Carriera
Squadre di club
Panathinaikos Panathinaikos
Nazionale
Grecia Grecia
Carriera da allenatore
Panathinaikos Panathinaikos
PAOK Salonicco PAOK Salonicco
Grecia Grecia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kostantinos Politis, detto Kostas, in greco: Κωνσταντίνος Πολίτης (Atene, 21 marzo 1942), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro greco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Politis ha vestito la maglia del Panathinaikos, con il quale ha vinto tre campionati greci (1967, 1969, 1971). Nel 1969, è stato semifinalista nella Coppa delle Coppe.

Inoltre ha vestito la casacca della nazionale ellenica, con la quale ha disputato gli EuroBasket 1961 e 1967 e partecipato ai Giochi del Mediterraneo 1967.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Appese le scarpette al chiodo, ha cominciato la carriera di allenatore, guidando il "suo" Panathinaikos alla conquista di 3 titoli nazionali (1980, 1981, 1982) e 2 Coppe di Grecia (1979, 1982). Lasciata le casacche verdi, si è stabilito sulla sponda opposta di Atene, il PAOK, con il quale ha disputato tre finali di Euro Cup (1989, 1990, 1991).

Ha allenato la nazionale greca, che sotto la sua guida ha conquistato la prima medaglia in assoluto e ottenuto quella che è ritenuta la vittoria più bella del basket greco e che ha dato il via al boom della pallacanestro nel Paese ellenico: la medaglia d'oro all'EuroBasket 1987. Sempre alla guida della nazionale ha disputato il Mondiale del 1986, dove ha ottenuto il 10º posto.