JLPT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un certificato JLPT

JLPT (Japanese Language Proficiency Test) è una prova di esame che misura la capacità di utilizzare la lingua giapponese da parte di persone non di madrelingua.

Il test viene gestito dalla Japan Foundation and Japan Educational Exchanges and Services, fino dal 1984. Dal 2009 si tiene due volte all’anno, in luglio ed in dicembre, mentre precedentemente si teneva una sola volta all’anno, in dicembre. Nel 2011 è stato tenuto in 62 paesi.

Livelli di certificazione[modifica | modifica wikitesto]

La certificazione prevede cinque livelli di difficoltà, da N5 (la più semplice) a N1 (la più difficile):

  • N1 – Capacità di utilizzare il giapponese in tutte le circostanze
  • N2– Capacità di utilizzare il giapponese utilizzato nella vita di ogni giorno, anche nelle situazioni con un certo grado di difficoltà
  • N3 – Capacità di utilizzare il giapponese utilizzato nella vita di ogni giorno, anche quello con qualche grado di difficoltà
  • N4 – Capacità di utilizzare il giapponese base
  • N5 – Qualche conoscenza di giapponese

Questa classificazione (nuovo jlpt) è stata adottata dal 2010, in base all’esperienza accumulata negli anni precedenti. Precedentemente era articolata su quattro livelli, dal Livello 4 (la più semplice ) a Livello 1 (la più difficile)

La corrispondenza tra i nuovi ed i precedenti livelli è la seguente:

  • N1 – corrisponde al Livello 1, ma un po’ più avanzato
  • N2 – corrisponde al Livello 2
  • N3 – è di nuova introduzione, e rappresenta un livello intermedio tra il Livello 2 e 3
  • N4 – corrisponde al Livello 3
  • N5 – corrisponde al Livello 4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]