Il Ferruccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Ferruccio è stata una rivista fascista settimanale pubblicata a Pistoia tra il 1932 e il 1944.
Tra gli articoli di propaganda del regime, la pagina culturale offriva spazi di rilievo ai giovanissimi Mario Luzi, Piero Bigongiari, Oreste Macrì e Danilo Bartoletti.

Occupò un ruolo importante nella nascita della corrente letteraria dell'ermetismo per l'ampio risalto nella rivista della cultura artistica.