Hannah Cockroft

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hannah Cockroft
Hannah Cockroft.jpeg
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Atletica leggera paralimpica Athletics - Paralympic pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Velocità
Categoria Atleti in carrozzina
Palmarès
Paralimpiadi 2 0 0
Mondiali paralimpici 4 0 0
Europei paralimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al ottobre 2014

Hannah Cockroft (Halifax, 30 luglio 1992) è un'atleta paralimpica britannica, specialista nei 100 metri e 200 metri piani nella categoria T34. È detentrice del titolo paralimpico e mondiale in entrambe le specialità[1][2][3] e detentrice del record mondiale e del record paralimpico dei 100 metri, rispettivamente con 17s.:60 e con 18s.:05[2][4] e del record mondiale[4] e del record paralimpico (31s:90)[3][4] dei 200 metri.

Detiene inoltre un singolare primato: quello di aver battuto per sette volte il record mondiale nell'arco di otto giorni nel 2010.[5]. È allenata da Peter Eriksson.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011: Medaglia d'oro nei 100 m piani nella cat. T34 ai Mondiali paralimpici
  • 2011: Medaglia d'oro nei 200 m piani nella cat. T34 ai Mondiali paralimpici
  • 2012: Medaglia d'oro nei 100 m piani nella cat. T34 ai Giochi paralimpici
  • 2012: Medaglia d'oro nei 200 m piani nella cat. T34 ai Giochi paralimpici
  • 2013: Medaglia d'oro nei 100 m piani nella cat. T34 ai Mondiali paralimpici
  • 2013: Medaglia d'oro nei 200 m piani nella cat. T34 ai Mondiali paralimpici
  • 2014: Medaglia d'oro nei 100 m piani nella cat. T34 ai Campionati europei paralimpici
Hannah Cockroft dopo il vittorioso arrivo nella gara dei 100 metri piani T34 alle Paralimpiadi del 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b British Paralympics Association: Hannah Cockroft
  2. ^ a b Paralympics 2012: Cockroft wins first GB track gold, in: BBC
  3. ^ a b Paralympics 2012: David Weir & Hannah Cockroft win track golds, in: BBC
  4. ^ a b c Hurricane Hannah blows opposition away to grab second Paralympic gold in T34 200m, in: Daily Post
  5. ^ Hannah Cockroft, in: Daily Telegraph

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]