Hall of Fame Tennis Championships 1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hall of Fame Tennis Championships 1988
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 4 luglio – 10 luglio (uomini)
11 luglio - 17 luglio (donne)
Edizione 13a (uomini) / 10a (donne)
Campioni
Singolare maschile
Australia Wally Masur
Singolare femminile
Stati Uniti Lori McNeil
Doppio maschile
Stati Uniti Kelly Jones / Svezia Peter Lundgren
Doppio femminile
Sudafrica Rosalyn Fairbank / Stati Uniti Barbara Potter
Left arrow.svg 1987 1989 Right arrow.svg

L'Hall of Fame Tennis Championships 1988 è stato un torneo di tennis giocato sull'erba dell'International Tennis Hall of Fame di Newport negli Stati Uniti. È stata la 13ª edizione del torneo maschile, che fa parte del Nabisco Grand Prix 1988 e l'11ª edizione del torneo femminile che fa parte della categoria Tier IV nell'ambito del WTA Tour 1988. Il torneo maschile si è giocato dal 4 al 10 luglio, quello femminile dall'11 al 17 luglio 1988.

Campioni[modifica | modifica sorgente]

Singolare maschile[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hall of Fame Tennis Championships 1988 - Singolare maschile.

Australia Wally Masur ha battuto in finale Australia Brad Drewett 6–2, 6–1

Singolare femminile[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hall of Fame Tennis Championships 1988 - Singolare femminile.

Stati Uniti Lori McNeil ha battuto in finale Stati Uniti Barbara Potter 6–4, 4–6, 6–3

Doppio maschile[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hall of Fame Tennis Championships 1988 - Doppio maschile.

Stati Uniti Kelly Jones / Svezia Peter Lundgren hanno battuto in finale Stati Uniti Scott Davis / Stati Uniti Dan Goldie 6–3, 7–6

Doppio femminile[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hall of Fame Tennis Championships 1988 - Doppio femminile.

Sudafrica Rosalyn Fairbank / Stati Uniti Barbara Potter hanno battuto in finale Stati Uniti Gigi Fernández / Stati Uniti Lori McNeil 6–4, 6–3

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]