Germinazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Semi di girasole, tre giorni dopo la germinazione

La germinazione è il processo mediante il quale una pianta passa dallo stadio embrionale interno al seme (stato di quiescenza del seme) alla fase di accrescimento e sviluppo prima del germoglio e poi della pianta grazie ai sali minerali. Il processo di germinazione termina quando il seme non ha più nutrimento da offrire alla pianta e questa è capace di produrlo mediante la fotosintesi.

Fasi[modifica | modifica sorgente]

La germinazione è un processo evolutivo che ha inizio quando il seme, grazie a condizioni di temperatura e di umidità adeguate, inizia ad assorbire acqua (imbibizione) che lo fa aumentare di volume provocando la rottura del tegumento (tessuto). La prima fase ha ripercussioni immediate sul metabolismo dell'embrione, difatti gli enzimi contenuti nel seme si attivano al fine di scindere le sostanze nutritive e di riserva immagazzinate nell'endosperma o nei cotiledoni. Tra piante monocotiledoni e dicotiledoni intercorre qualche differenza ma il processo di germinazione è pressoché identico. Le monocotiledoni tendono a far crescere quasi simultaneamente sia la radice che la guaina protettiva da cui poi si svilupperanno le foglie, dando precedenza di pochissimo alla radice; mentre nelle dicotiledoni l'accrescimento interessa prima la radice e in un momento successivo viene spinto all'esterno del seme il germoglio, il cui piccolo stelo viene leggermente incurvato durante l'attraversamento del suolo al fine di proteggere le giovani foglie.

Le condizioni necessarie alla germinazione sono:

  • presenza di ossigeno (il quale permette di demolire il glucosio e partecipa al processo di fotosintesi assieme alla luce);
  • acqua (che permette di riprendere i processi metabolici ed, in tal modo, è possibile la crescita dell'embrione)
  • la temperatura, la quale deve rientrare in un range compreso tra i 20° e i 24° per le piante dei climi temperato.
  • non è necessaria la luce in quanto l'amido di riserva del seme basta per tutta la durata della germinazione fino all'apertura delle foglioline derivate dai cotiledoni.
botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica