Gadna (Israele)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Gadna (in ebraico: גדנ"ע) è un programma militare israeliano per preparare i giovani per il loro servizio militare obbligatorio nelle Forze di Difesa di Israele o di polizia di frontiera. Ê un programma di disciplina e addestramento militare che dura una settimana, condotto dai soldati della brigata di fanteria Nahal. Gadna ospita annualmente circa 19 000 giovani israeliani, oltre a numerosi giovani stranieri.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gadna, abbreviazione di Gdudei No'ar (in ebraico: גדודי נוער?), fu fondata prima della Dichiarazione d'indipendenza israeliana.[1] Gli allievi servivano a tutti gli effetti come combattenti, partecipando attivamente alla Guerra arabo-israeliana del 1948, in particolare sul fronte di Gerusalemme.

Insignia[modifica | modifica wikitesto]

I comandanti, sergenti ed ufficiali, indossano il berretto verde della brigata di fanteria Nahal, tuttavia il distintivo sul berretto o sulla spallina è sostitutito da quelli dell'Education and Youth Corps israeliano.

I comandanti indossano una treccia marrone sulla spalla sinistra. Alle reclute di Gadna sono consegnate uniformi da addestramento e per uso quotidiano con camicia, pantalone, una cintura militare, una borraccia ed un supporto reggi-borraccia. Subito dopo l'arrivo, alle reclute, è anche consegnato un cappello che deve essere indossato in ogni momento. Le ragazze devono sempre tenere i propri capelli legati.

I giovani sono organizzati in squadre e vivono in tende militari o caserme. La squadra ha due leader scelti dai comandanti. Il primo in grado è posto sotto le dirette dipendenze dell'ufficiale addetto alla base ed indossa una treccia sulla spalla sinistra o una spallina a strisce multicolore. Se essi indossano la treccia, la spallina sarà dello stesso colore di quella indossata dalla loro unità. Il secondo per rango, un sergente, indossa spalline speciali, di solito nere, e non porta mai una treccia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gadna, Zionism-Israel.com. URL consultato il 15 agosto 2008.
guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra