GAU-8 Avenger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GAU-8 Avenger
Un GAU-8
Un GAU-8
Tipo Cannone automatico Gatling
Origine Stati Uniti Stati Uniti
Impiego
Utilizzatori Stati Uniti
Produzione
Costruttore General Electric
Entrata in servizio 1977
Ritiro dal servizio Ancora in uso
Numero prodotto Circa 715[1]
Varianti GAU-12 Equalizer
GAU-13
Descrizione
Peso 281 kg
Lunghezza 6,06 m
Lunghezza canna 2,30 m
Ampiezza 0,437 m (solo canna)
Calibro 30 mm
Munizioni 30 × 173 mm
Peso proiettile 360 g
Numero canne 7
Azionamento motore elettrico, sistema idraulico
Cadenza di tiro 2100-4200 colpi/min
Velocità alla volata 1100 m/s
Gittata massima 1220 m

[senza fonte]

voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il GAU-8 Avenger è un cannone Gatling statunitense con elevata potenza di fuoco, ma anche di rilevante peso ed ingombro, impiegato solo sull'A-10 Thunderbolt, il quale è stato progettato attorno all'arma. Possiede 7 canne rotanti, con due motori esterni che azionano l'arma a 2100 o 4200 colpi al minuto. Il serbatoio munizioni contiene 1350 colpi ed è corazzato; altre munizioni, per un totale di 1350, sono alloggiabili nel nastro di alimentazione. Peso totale dell'installazione: 1830 kg. È lungo circa 6 m, ciò nonostante sporge solo in minima parte dall'aereo; spara proiettili esplosivi la cui potenza è nettamente superiore a quelli del Vulcan, e nel caso dei proiettili perforanti, l'efficacia contro carri è migliore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ A-10/OA-10 Thunderbolt II, GlobalSecurity.org.