Günther I di Schwarzburg-Sondershausen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principato di Schwarzburg-Sondershausen
Schwarzburg-Sondershausen
Wappen Deutsches Reich - Fürstentum Schwarzburg-Sondershausen.jpg

Antonio Günther II con Cristiano Guglielmo
Cristiano Guglielmo con Antonio Günther II
Günther I
Enrico
Cristiano Günther III
Günther Federico Carlo I
Günther Federico Carlo II
Figli
Carlo Günther
Günther
Modifica

Günther I di Schwarzburg-Sondershausen (23 agosto 167828 novembre 1740) è stato Principe di Schwarzburg-Sondershausen, Conte di Hohnstein, Signore di Sondershausen, Arnstadt e Leutenberg.

Per la successione alla Signoria di Sonderhausen viene anche indicato con il nome di Günther XLIII.

Günther era il figlio primogenito del Principe Cristiano Guglielmo di Schwarzburg-Sondershausen e della sua prima moglie, la Contessa Antonia Sibilla di Barby.

Alla morte del padre nel 1721, gli succedette come Principe di Schwarzburg-Sondershausen.

Il 2 ottobre 1712, a Bernburg, sposò la Principessa Elisabetta Albertina di Anhalt-Bernburg, dalla quale però non ebbe figli.

Per questo motivo, alla sua morte, gli succedette il fratello Enrico, figlio del secondo matrimonio del padre. Enrico morì poco dopo (nel 1758) senza eredi, e venne costretto a passare la reggenza al nipote Cristiano Günther, dal momento che l'altro suo fratello, Augusto gli era premorto.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Christa Hirschler, Ulrich Hahnemann: Das Fürstliche Haus Schwarzburg-Sondershausen. Deutsche Fürstenhäuser, Heft 10. Börde-Verlag, Werl 2004, ISBN 3-9809107-0-9
  • H. F. Apfelstedt: "Das Haus Kevernburg-Schwarzburg von seinem Ursprunge bis auf unsere Zeit" ISBN 3-910132-29-4
Predecessore Principe di Schwarzburg-Sondershausen Successore
Cristiano Guglielmo 1721-1740 Enrico

Controllo di autorità VIAF: 12273287

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie