Fuencarral

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fuencarral è il più esteso quartiere della capitale spagnola, Madrid. Si trova nella periferia settentrionale della città e conta 209.361 abitanti (secondo il censimento 2003).

Anticamente era un Comune autonomo, fu annesso a Madrid con Decreto del 10 novembre 1950.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Sull'origine del toponimo Fuencarral, Juan Benavente Barquín, nel suo libro che dedicò alla città nel 1891, riporta le due versioni più diffuse. Secondo la prima, deriverebbe da una sorgente che serviva da abbeveratoio, forse quella che oggi viene chiamata "Fuente Concejo". Secondo altri, invece, da un'altra sorgente chiamata "del Real" (oggi irrintracciabile) perché di essa di servivano i re di Spagna che con frequenza passavano da questo luogo e vi pernottavano.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Media[modifica | modifica wikitesto]

Fuencarral è sede dell'emittente televisiva Telecinco.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna