Ernst Friedrich Apelt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ernst Friedrich Apelt (Reichenau, 1812Oppelsdorf, 1859) è stato un filosofo tedesco.

Allievo di Jakob Friedrich Fries, fu docente a Jena dal 1853. Tra le sue più celebri opere si ricordano Metaphysik (1857) e Religionphilosophie (1860).

Fonti[modifica | modifica sorgente]

1. Articolo sull'Enciclopedia Treccani Controllo di autorità VIAF: 27869817 LCCN: n86857452

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie