Ellissi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la figura geometrica, vedi Ellisse.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il salto temporale detto ellissi, vedi Ellissi temporale.

L'ellissi (dal greco elleípō, «ometto») è una figura retorica che consiste nell'omissione, all'interno di una frase, di uno o più termini che sia possibile sottintendere. È frequente nei proverbi e nelle sentenze (A nemico che fugge, ponti d'oro).

Altri esempi:

Sed id alias, nunc quod instat = Ma di ciò [tratteremo] altra volta, ora [tratteremo] di quel che preme.
Giunta in Medio Oriente la delegazione diplomatica = [È] giunta in Medio Oriente la delegazione diplomatica.

Simile all'ellissi è la frase nominale, molto ricorrente nel linguaggio giornalistico, che consiste nella soppressione del sintagma verbale e nella trasmissione del suo contenuto e di parte delle sue funzioni a un sintagma nominale che resta presente nella frase.

L'ellissi viene anche usata in letteratura, sotto forma di punti di sospensione (...).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]