Dum spiro, spero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dum spiro, spero, che tradotto letteralmente può rendersi con finché respiro, spero, è una locuzione latina tratta dalle Lettere ad Attico di Cicerone, e corrispondente nella sostanza al noto detto Finché c'è vita, c'è speranza.

Ne è attestato l'uso anche come motto.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

lingua latina Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina