Discoforo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Discoforo
Discoforo
Il discoforo esposto al Louvre di Parigi.
Autore Policleto
Data 460 a.C. circa
Materiale bronzo
Dimensioni ?
Ubicazione sconosciuta

Il Discoforo è una scultura attribuita a Policleto, databile al 460 a.C. circa e oggi noto solo da copie marzoree successive.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Discoforo è attribuibile con molta probabilità al periodo giovanile di Policleto. La testa presenta notevoli affinità con quella del Doriforo, dall'ovale del volto al taglio degli occhi, sebbene le ciocche non abbiano ancora la regolarità di quelle del Doriforo, opera della maturità.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]