Dinotopia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima miniserie televisiva, vedi Dinotopia (miniserie televisiva).

Dinotopia è un luogo utopistico fittizio creato dall'immaginazione dell'autore e illustratore James Gurney.

Il nome significa sia "paese dei dinosauri" sia, ironicamente, "posto terribile", poiché in greco δεινός (deinos) significa terribile mentre τόπος (topos) significa posto.

L'isola[modifica | modifica wikitesto]

Sull'isola nascosta di Dinotopia gli esseri umani e i dinosauri vivono e lavorano insieme in armonia, salvo per i pochi predatori che vagano per la terra. È un posto che possiede ancora quell'armonia e quella bellezza che sono stati persi dal resto del mondo.

Dinotopia è nata con lo scopo di illustrare il libro per bambini chiamato con l'omonimo nome: una terra rimasta invariata dal tempo. È stato un successo enorme che ha portato James Gurney a scrivere e illustrare altri due libri chiamati ancora Dinotopia: The World Beneath, (Il Mondo di Sotto) e Dinotopia: First Flight, (Il Primo Volo). È stata pubblicata, di Dinotopia, anche una versione flip-up per bambini.

La trama di Dinotopia: una Terra fuori dal Tempo abitata da Arthur Dennison, suo figlio Will, e la diversa gente che essi incontrano nei viaggi di Dinotopia. La storia è scritta in prima persona, tale che sembri il diario di Arthur. I Dennison (padre e figlio) sono naufragati nei pressi di Dinotopia e, in seguito, vengono ritrovati da persone dell' "Hatchery". L' "Hatchery" è un allevamento dove nascono i dinosauri; diversi esseri umani aiutano nel processo di nascita dei piccoli.

Un elemento importante della storia è il fatto che 'Dinotopia' è circondata da una tempesta che impedisce a chiunque di lasciare l'isola.

I libri[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1995 James Gurney ha scritto assieme a molti altri autori una serie di brevi romanzi entusiasmanti per bambini, che utilizzano i caratteri e i temi dell'originale 'Dinotopia', pubblicati da Random House:

  1. Windchaser di Scott Ciencin
  2. River Quest di John Vornholt
  3. Hatchling di Midori Snyder
  4. Lost City di Scott Ciencin
  5. Sabertooth Mountain di John Vornholt
  6. Thunder Falls di Scott Ciencin
  7. Firestorm di Gene De Weese
  8. The Maze di Peter David
  9. The Rescue Party di Mark A. Garland
  10. Skydance di Scott Ciencin
  11. Chomper di Don Glut
  12. Return to Lost City di Scott Ciencin
  13. Survive! di Brad Strickland
  14. The Explorers di Scott Ciencin
  15. Dolphin Watch di John Vornholt
  16. Oasis di Cathy Hapka

Due altri romanzi di carattere fantastico per adulti sono stati pubblicati anche con l'autorizzazione di Gurney, scritti da Alan Dean Foster: Dinotopia Lost (nel 1996) e Hand of Dinotopia (1999).

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Una miniserie TV in tre parti dal titolo Dinotopia, prodotta da Hallmark Entertainment e diretta da Marco Brambilla, è stata creata sul lavoro di James Gurney e diventata a sua volta il pilota per una serie TV, Dinotopia. Esiste anche un film animato chiamato Dinotopia - Alla ricerca del rubino del sole. Sono stati prodotti molti giochi per computer del film, tra cui Dinotopia: The Timestone Pirates e Dinotopia Game Land Activity Center.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]