Diddl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diddlina, fidanzata di Diddl

Diddl è un personaggio nato il 24 agosto 1990 dalla matita del disegnatore tedesco Thomas Goletz. Ha le sembianze di un topolino bianco, dalle guance rosa e dai piedi enormi, con grandi orecchie e una coda sottile. È sempre vestito con una salopette colorata. Questo personaggio, ed altri ad esso correlati, hanno generato una grande quantità di gadget collezionabili ispirati a Diddl.

Originariamente, Goletz aveva pensato di disegnare non un topo, ma un canguro. Nei primi disegni di cui è protagonista, Diddl appare molto diverso da come è oggi: aveva le orecchie decisamente più piccole e sottili ed i piedi, benché già grandi, avevano una forma meno tondeggiante; anche il muso appariva più allungato. Goletz cominciò col disegnare tredici cartoline, e le inviò a diversi editori. Fu l'editore Depesche che decise di pubblicarle, e gliene commissionò altre quarantotto. Messe sul mercato nel 1991, ebbero un successo strepitoso. Forse perché, come ebbe a dire lo stesso Goletz, Diddl, con le sue cartoline e le sue frasi dolci, aiutava chi voleva esprimere i propri sentimenti ed era in grado di toccare i cuori delle persone.

Dopo Diddl, Goletz ha creato anche altri personaggi:

  • Diddlina, la fidanzatina di Diddl
  • Pimboli, un orsacchiotto
  • Ackaturbo, un corvo blu
  • Mimihopps, una coniglietta che adora le carote
  • Galupy, un puledrino goloso di mele
  • Wollywell, un montone nero, goffo e timido
  • Vanillivi, una pecora bianca ghiotta di quadrifogli
  • Friedl, Fratt e Fritt, tre fratelli ranocchi
  • Professor Bubblepeng, scienziato e genio sperimentatore, prozio di Diddl
  • Merksmir, un serpentello saggio e dotto
  • Bibombl, un cagnolino che ama scavare buche e detesta fare il bagno
  • Milimits, una gattina con la coda tigrata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti