Destinazione del padre di famiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La destinazione del padre di famiglia è un modo di acquisto a titolo originario, proprio delle servitù apparenti. È il rapporto di servizio stabilito fra due fondi appartenenti allo stesso proprietario. Ad esempio: su uno dei due fondi c'è una sorgente d'acqua, e il loro proprietario ha costruito un acquedotto per portare l'acqua all'altro fondo.

Esso ha luogo quando due fondi attualmente divisi sono stati posseduti in passato da un medesimo proprietario, il quale abbia lasciato le cose nello stato dal quale risulta la servitù (codice civile italiano, art. 1062).