Cuspide (architettura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Facciata del Duomo di Siena

La cuspide è un elemento architettonico piatto di forma triangolare con funzione decorativa. È un elemento tipico dell'architettura gotica: è presente nella facciata di più cattedrali gotiche, come ad esempio il duomo di Siena e il Duomo di Orvieto.

Questo elemento architettonico è spesso confuso con le guglie ed i pinnacoli, pur avendo caratteristiche abbastanza distinte: i termini di conseguenza sono spesso usati erroneamente come sinonimo. Il Chrysler Building ne è un esempio con la sua cuspide in acciaio inossidabile.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]