Cultura di Lyngby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una punta di freccia della cultura di Bromme
Una punta di freccia della cultura di Ahrensburg

La cultura di Lyngby (o cultura di Nørre-Lyngby) è un aspetto culturale dell'epipaleolitico nordeuropeo che prende il nome dalla cittadina danese di Lyngby-Taarbæk posta circa 13 km a nord di Copenaghen; l'espressione è stata utilizzata per unificare gli aspetti culturali, molto simili fra di loro, delle culture di Ahrensburg e di Bromme.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La cultura di Lyngby è caratterizzato da piccoli strumenti litici peduncolati (le cosiddette zappe o asce di Lyngby) e da utensili in osso, corno o legno, specialmente legno di pino (punte di freccia trapezoidali, raschiatoi, punteruoli, ecc.) associati frequentemente a resti animali, caratteristicamente ossa di renna.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia