Creiddylad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia gallese Creiddylad è la figlia di Lludd Llaw Eraint. Gwyn ap Nudd e Gwythyr ap Greidawl lottano per il suo amore.

Nella storia di Culhwch e Olwen Creiddylad viene promessa in sposa a Gwythr ap Greidawl, ma Gwyn ap Nudd la rapisce. I due rivali lottano per il suo amore. Re Artù stabilisce che il duello si svolgerà ogni vigilia di Primo Maggio. Il vincitore avrà Creiddylad per un anno.

Paralleli mitologici[modifica | modifica sorgente]

La storia di Creiddylad è simile al mito di Persefone. Alcuni ricercatori la indicano come origine del nome proprio di persona Cordelia, utilizzato da Geoffrey di Monmouth per la regina Cordelia dell'Historia Regum Britanniae, e ripresa poi anche nel Re Lear di Shakespeare, ma la possibilità è esigua.