Coppa del Presidente dell'AFC 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Presidente dell'AFC 2010
2010 AFC President's Cup
Competizione Coppa del Presidente dell'AFC
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 9 maggio 2010 - 26 settembre 2010
Luogo Birmania Birmania
(2 città)
Partecipanti 11
Impianto/i 3 stadi
Risultati
Vincitore Birmania Yadanarbon
(1º titolo)
Secondo Kirghizistan Dordoi-Dynamo Naryn
Statistiche
Miglior marcatore Tagikistan Rustam Usmanov (5 reti)
Incontri disputati 18
Gol segnati 63 (3,5 per incontro)
Pubblico 72 220 (4 012 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

La Coppa del Presidente dell'AFC 2010 è la sesta edizione del torneo; questa competizione calcistica internazionale comprende quelle squadre di club asiatiche provenienti dalle nazioni categorizzate come "emergenti" dalla Asian Football Confederation nel documento denominato Vision Asia.

A quest'edizione non partecipa la squadra campione in carica, il Regar-TadAZ Tursunzoda, poiché non si è qualificata vincendo il proprio campionato nazionale.

Il torneo è stato vinto, per la prima volta nella sua storia, dal club birmano dello Yadanarbon grazie al successo per 1-0 sul Dordoi-Dynamo Naryn in finale.

Squadre qualificate[modifica | modifica sorgente]

Squadra Qualificazione
Bangladesh Abahani Limited Campioni B. League 2009
Bhutan Druk Star Campioni A-Division 2009
Cambogia Naga Corp Campioni Cambodian Premier League 2009
Kirghizistan Dordoi-Dynamo Campioni Vysshaja Liga 2009
Birmania Yadanarbon Campioni Myanmar National League 2009
Nepal New Road Team Capolista Martyr's Memorial A-Division League 2010[1]
Pakistan KRL Campioni Pakistan Premier League 2009
Sri Lanka Renown Sports Club Campioni Kit Premier League 2009/10
Tagikistan Vakhsh Qurghonteppa Campioni Tajik League 2009
Turkmenistan HTTU Aşgabat Campioni Ýokary Liga 2009
Taipei Cinese Hasus NTCPE Campioni Intercity Football League 2009

Fase a Gruppi[modifica | modifica sorgente]

I sorteggi si sono svolti il 5 marzo 2010 a Kuala Lumpur in Malesia[2].

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra PG V N P GF GS DR Pt
Kirghizistan Dordoi-Dynamo 3 2 1 0 8 0 +8 7
Bangladesh Abahani Limited 3 1 2 0 2 0 +2 5
Nepal New Road Team 3 1 0 2 4 8 -4 3
Taipei Cinese Hasus NTCPE 3 0 1 2 3 9 -6 0
12 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6 Dordoi-Dynamo Kirghizistan 5 – 0
referto
Taipei Cinese Hasus NTCPE Bangabandhu National Stadium, Dacca (1.000 spett.)
Arbitro: India Singh Pratap
Tetteh Segnato dopo 14 minuti 14’ Segnato dopo 45+3 minuti 45+3’
Amirov Segnato dopo 71 minuti 71’ Segnato dopo 90 minuti 90’
Muladjanov Segnato dopo 82 minuti 82’
Marcatori


12 maggio, 2010, ore 19:00 UTC+6 Abahani Limited Bangladesh 2 – 0
referto
Nepal New Road Team Bangabandhu National Stadium, Dacca (5.500 spett.)
Arbitro: Corea del Sud Kim Sang Woo
Hoque Segnato dopo 28 minuti 28’ Segnato dopo 70 minuti 70’ (rig.) Marcatori


14 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6 New Road Team Nepal 0 – 3
referto
Kirghizistan Dordoi-Dynamo Bangabandhu National Stadium, Dacca (1.500 spett.)
Arbitro: Thailandia Aonruk Apisit
Marcatori Volos Segnato dopo 6 minuti 6’ Segnato dopo 75 minuti 75’ Segnato dopo 86 minuti 86’


14 maggio, 2010, ore 19:00 UTC+6 Hasus NTCPE Taipei Cinese 0 – 0
referto
Bangladesh Abahani Limited Bangabandhu National Stadium, Dacca (2.500 spett.)
Arbitro: Tagikistan Orzuev Dilovarshokh


16 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6 Hasus NTCPE Taipei Cinese 3 – 4
referto
Nepal New Road Team Bangabandhu National Stadium, Dacca (600 spett.)
Arbitro: Thailandia Aonruk Apisit
De-Cai Su Segnato dopo 17 minuti 17’ Segnato dopo 58 minuti 58’
Po-Liang Chen Segnato dopo 61 minuti 61’
Marcatori Shrestha Segnato dopo 43 minuti 43’
Shayan Segnato dopo 45+2 minuti 45+2’
SinkemanaSegnato dopo 77 minuti 77’
Neupane Segnato dopo 81 minuti 81’


16 maggio, 2010, ore 19:00 UTC+6 Abahani Limited Bangladesh 0 – 0
referto
Kirghizistan Dordoi-Dynamo Bangabandhu National Stadium, Dacca (2.000 spett.)
Arbitro: Corea del Sud Kim Sang Woo


Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra PG V N P GF GS DR Pt
Tagikistan Vakhsh Qurghonteppa 3 3 0 0 10 0 +10 9
Pakistan KRL 3 1 0 2 3 4 -1 3
Cambogia Naga Corp 3 1 0 2 5 7 -2 3
Sri Lanka Renown Sports Club 3 1 0 2 4 11 -7 3
10 maggio, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 Naga Corp Cambogia 1 – 2
referto
Pakistan KRL FC Aung San Stadium, Yangon (300 spett.)
Arbitro: Bahrein Salah Mohamed
Chen Chum Segnato dopo 9 minuti 9’ Marcatori Ullah Segnato dopo 4 minuti 4’ Segnato dopo 30 minuti 30’


10 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6:30 Vakhsh Qurghonteppa Tagikistan 6 – 0
referto
Sri Lanka Renown Sports Club Thuwunna Stadium, Yangon (200 spett.)
Arbitro: Iran Hedayat Mombeni
Usmanov Segnato dopo 57 minuti 57’ Segnato dopo 72 minuti 72’ Segnato dopo 82 minuti 82’
Negmatov Segnato dopo 59 minuti 59’
Hakimov Segnato dopo 60 minuti 60’
Khamrakulov Segnato dopo 75 minuti 75’
Marcatori


12 maggio, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 KRL FC Pakistan 0 – 1
referto
Tagikistan Vakhsh Qurghonteppa Aung San Stadium, Yangon (200 spett.)
Arbitro: Bangladesh Mohammed Azad Rahman
Marcatori Usmanov Segnato dopo 63 minuti 63’


12 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6:30 Renown Sports Club Sri Lanka 2 – 4
referto
Cambogia Naga Corp Thuwunna Stadium, Yangon (50 spett.)
Arbitro: Kuwait Ali Mahmut Shaban
Anam Segnato dopo 72 minuti 72’
Shanmugarajah Segnato dopo 88 minuti 88’
Marcatori Vathanak Segnato dopo 8 minuti 8’ Segnato dopo 13 minuti 13’ Segnato dopo 29 minuti 29’
Sombo Segnato dopo 90 minuti 90’


14 maggio, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 Vakhsh Qurghonteppa Tagikistan 3 – 0
referto
Cambogia Naga Corp Thuwunna Stadium, Yangon (100 spett.)
Arbitro: Bahrein Salah Mohamed
Sadykov Segnato dopo 44 minuti 44’
Usmanov Segnato dopo 64 minuti 64’
KhamrakulovSegnato dopo 75 minuti 75’
Marcatori


14 maggio, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 KRL FC Pakistan 1 – 2
referto
Sri Lanka Renown Sports Club Aung San Stadium, Yangon (100 spett.)
Arbitro: Iran Hedayat Mombeni
Shahid Segnato dopo 80 minuti 80’ Marcatori Rahman Segnato dopo 56 minuti 56’
Shanmugarajah Segnato dopo 69 minuti 69’


Gruppo C[modifica | modifica sorgente]

Squadra PG V N P GF GS DR Pt
Birmania Yadanarbon 2 1 1 0 11 0 +11 4
Turkmenistan HTTU Aşgabat 2 1 1 0 8 0 +8 4
Bhutan Druk Star 2 0 0 2 0 19 -19 0
9 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6:30 HTTU Aşgabat Turkmenistan 8 – 0
referto
Bhutan Druk Star Thuwunna Stadium, Yangon (500 spett.)
Arbitro: Corea del Sud Ko Hyung Jin
Sarkisow Segnato dopo 20 minuti 20’
Amanow Segnato dopo 40 minuti 40’ Segnato dopo 83 minuti 83’
Şamyradow Segnato dopo 56 minuti 56’ (rig.) Segnato dopo 86 minuti 86’ Segnato dopo 89 minuti 89’ (rig.) Segnato dopo 90+1 minuti 90+1’
Gazakow Segnato dopo 88 minuti 88’
Marcatori


11 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6:30 Druk Star Bhutan 0 – 11
referto
Birmania Yadanarbon Thuwunna Stadium, Yangon (5.000 spett.)
Arbitro: Bahrein Zakareya Ebrahim Isa Ali
Marcatori Aung Kyaw Moe Segnato dopo 4 minuti 4’
Pai Soe Segnato dopo 18 minuti 18’ Segnato dopo 26 minuti 26’ Segnato dopo 28 minuti 28’ Segnato dopo 34 minuti 34’
Yan Paing Segnato dopo 20 minuti 20’ Segnato dopo 33 minuti 33’ Segnato dopo 43 minuti 43’
Ye Zaw Htet Aung Segnato dopo 24 minuti 24’
Aye Moe Segnato dopo 60 minuti 60’
Thet Naing Segnato dopo 69 minuti 69’


13 maggio, 2010, ore 16:00 UTC+6:30 Yadanarbon Birmania 0 – 0
referto
Turkmenistan HTTU Aşgabat Thuwunna Stadium, Yangon (10.000 spett.)
Arbitro: Hong Kong Ng Kai Lam


Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica sorgente]

Squadre qualificate[modifica | modifica sorgente]

Accedono alla fase successiva le 3 vincitrici dei gironi:

Ad esse si aggiunge la migliore tra le seconde qualificate:

Squadra Pt PG V N P GF GS DR
Turkmenistan HTTU Aşgabat 4 2 1 1 0 8 0 +8
Bangladesh Abahani Limited 4 2 1 1 0 2 0 +2
Pakistan KRL 3 2 1 0 1 2 2 0

Poiché il secondo girone comprende solo 3 squadre i punteggi delle seconde qualificate negli altri gironi sono conteggiati escludendo i risultati ottenuti contro la quarta classificata dei rispettivi gruppi.

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

24 settembre, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 Vakhsh Qurghonteppa Tagikistan 0 – 2
referto
Birmania Yadanarbon Thuwunna Stadium, Yangon (18.400 spett.)
Arbitro: Iran Mozaffarizadeh Yazdi Saeid
Marcatori Yan Paing Segnato dopo 44 minuti 44’
Aung Kyaw Moe Segnato dopo 77 minuti 77’




24 settembre, 2010, ore 19:00 UTC+6:30 Dordoi-Dynamo Naryn Kirghizistan 2 – 0
referto
Turkmenistan HTTU Aşgabat Thuwunna Stadium, Yangon (550 spett.)
Arbitro: Bahrein Ali Hasan Ebrahim Abulnabi
Tetteh Segnato dopo 71 minuti 71’
Murzaev Segnato dopo 72 minuti 72’
Marcatori


Finale[modifica | modifica sorgente]

26 settembre, 2010, ore 15:30 UTC+6:30 Yadanarbon Birmania 1 – 0 dts
referto
Kirghizistan Dordoi-Dynamo Naryn Thuwunna Stadium, Yangon (23.720 spett.)
Arbitro: Malesia Subkhiddin Mohd Salleh
Koné Segnato dopo 98 minuti 98’ Marcatori


Campione[modifica | modifica sorgente]

AFC President's Cup 2010

Yadanarbon
Flag of Myanmar (1974-2010).svg
Primo titolo

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

# Giocatore Squadra Reti
1 Tagikistan Rustam Usmanov Tagikistan Vakhsh Qurghonteppa 5
2 Turkmenistan Berdi Şamyradow Turkmenistan HTTU Aşgabat 4
Birmania Pai Soe Birmania Yadanarbon 4
Birmania Yan Paing Birmania Yadanarbon 4
5 Cambogia Teab Vathanak Cambogia Naga Corp 3
Russia Yury Volos Kirghizistan Dordoi-Dynamo Naryn 3
Ghana David Bruce Tetteh Kirghizistan Dordoi-Dynamo Naryn 3
8 Pakistan Kaleem Ullah Pakistan KRL FC 2
Turkmenistan Arslanmyrat Amanow Turkmenistan HTTU Aşgabat 2
Bangladesh Mohammed Enamul Hoque Bangladesh Abahani Limited 2
Kirghizistan Ildar Amirov Kirghizistan Dordoi-Dynamo Naryn 2
Tagikistan Akhtam Khamrakulov Tagikistan Vakhsh Qurghonteppa 2
Sri Lanka Sanjeev Shanmugarajah Sri Lanka Renown Sports Club 2
Birmania Aung Kyaw Moe Birmania Yadanarbon 2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La squadra del New Road Team rappresenta il Nepal nella competizione in virtù del primo posto ottenuto nel girone di andata del campionato nazionale ancora in corso di svolgimento nel momento in cui ha preso il via l'organizzazione dell'edizione 2010 della Coppa del Presidente dell'AFC.
  2. ^ (EN) AFC President’s Cup draw on March 5, AFC.com.
  3. ^ (EN) Dordoi to meet ITTU in opener, AFC.com, 11-07-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio