Club de Fútbol Atlético de Monzón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atlético de Monzón
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, bianco e blu
Dati societari
Città Monzón
Paese Spagna Spagna
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Spain.svg FEF
Campionato Tercera División
Fondazione 1950
Presidente Spagna Julián Alamán
Allenatore Spagna Ángel Royo
Stadio Isidro Calderón
(5000 posti)
Sito web www.deportedemonzon.com/futbol/clubdatos.htm
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Atlético de Monzón è una squadra di calcio spagnola con sede a Monzón, nella comunità autonoma di Aragona.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Atletico de Monzón fu fondato nel 1950. In tutta la sua storia ha militato quasi sempre in Tercera División, senza mai riuscire a ottenere la promozione in Segunda División B. Attualmente milita nel gruppo 17 della Tercera Division.

Stagioni[modifica | modifica sorgente]

Stagione Divisione Posizione Coppa del Re
dal 50-51 Categorias Regionales
al 55-56 Categorias Regionales
1956/57 14ª
1957/58 13ª
1958/59
1959/60
1960/61
1961/62
1962/63 11ª
1963/64 14ª
1964/65 11ª
1965/66
1966/67 14ª
1967/68
Stagione Divisione Posizione Coppa del Re
1968/69 12ª
1969/70 16ª
dal 70-71 Categorias Regionales
al 76-77 Categorias Regionales
1977/78 15ª
1978/79 12ª
1979/80 12ª
1980/81 15ª
1981/82 12ª
1982/83
1983/84
1984/85
1985/86
1986/87 18ª
Stagione Divisione Posizione Coppa del Re
1987/88
1988/89
1989/90 12ª
1990/91
1991/92
1992/93 16ª
1993/94 18ª
1994/95 Categorias Regionales
1995/96 Categorias Regionales
1996/97
1997/98 14ª
1998/99 20ª
Season Division Place Coppa del Re
1999/00 Categorias Regionales
2000/01 Categorias Regionales
2001/02 Categorias Regionales
2002/03
2003/04
2004/05 11ª
2005/06
2006/07
2007/08
2008/09
2009/10

Stadio[modifica | modifica sorgente]

L'Atletico Monzón disputa le sue partite casalinghe all'Estadio Isidro Calderón, che ha una capacità di 5000 posti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]