Campo semantico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per campo semantico (o di significato) si intende, in linguistica, un insieme di parole di una stessa lingua che si riferiscono ad uno stesso gruppo organizzato di significati in qualche modo legati tra di loro.[1][2] Questo è possibile per esempio quando due parole condividono una proprietà semantica.

Ad esempio, il campo semantico di una parola come fiume comprenderà parole in stretta relazione di significato come ruscello, sponda, inondazione, fonte, sorgente, affluente, foce, delta, estuario e simili: queste parole, tutte della stessa classe, devono avere in comune almeno una minima parte di significato per appartenere allo stesso campo semantico. Queste si troveranno spesso in speciali relazioni di significato tra di loro.

Una parola può ad esempio includere il significato dell'altra. Si avrà allora il fenomeno dell'iponimia. La parola torrente contiene ad esempio tutte le caratteristiche (tratti distintivi) della parola corso d'acqua, più altri ancora (non particolarmente grande, variabile nel tempo eccetera). Diremo allora che corso d'acqua è un iperonimo di torrente, ruscello, fiume ed altri. Questi ultimi sono a loro volta iponimi di corso d'acqua. Secondo alcune teorie, è il solo rapporto di ipernomia a stabilire un campo semantico.[3][4]

È impossibile stabilire con rigore assoluto quali parole appartengano o meno ad un campo semantico, dato che l'area di significati può essere soggettiva e cambiare di epoca in epoca o da una comunità linguistica all'altra[5], o semplicemente da un costrutto teorico semantico all'altro (basato su componenti di significato, oppure su prototipi).[6] Al campo semantico della città potranno rispondere parole come comune o insediamento e innumerevoli altre[7].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dictionnaire de linguistique Larousse, voce champs.
  2. ^ Howard Jackson, Etienne Zé Amvela, Words, Meaning, and Vocabulary, Continuum, 2000, p 14. ISBN 0826460968.
  3. ^ unitus
  4. ^ Brinton, Laurel J. (2000). The structure of modern English: a linguistic introduction. Illustrated edition. John Benjamins Publishing Company. ISBN.9027225672, 9789027225672, p. 112.
  5. ^ Dictionnaire de linguistique Larousse, voce champs'.
  6. ^ spiruharet.
  7. ^ eurac.