Campionato europeo di pallanuoto 1997 (maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo di pallanuoto 1997
maschile
Competizione Campionato europeo di pallanuoto
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XXIII
Organizzatore LEN
Date 13 - 22 agosto
Luogo Spagna Spagna
Siviglia
Partecipanti 12
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Impianto/i Centro de Deportes de San Pablo
Risultati
Gold medal blank.svgOro Ungheria Ungheria
(11º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Jugoslavia Jugoslavia
Bronze medal blank.svgBronzo Russia Russia
Statistiche
Incontri disputati 44
Gol segnati 609 (13,84 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Vienna 1995 Firenze 1999 Right arrow.svg

La XXIIIª edizione del campionato europeo di pallanuoto si è svolta dal 13 al 22 agosto a Siviglia, in Spagna, per l'ultima volta all'interno del programma dei campionati europei di nuoto.

Le dodici squadre partecipanti sono state divise in due gironi da sei, al termine dei quali le prime quattro di ciascun girone si sono qualificate alla fase ad eliminazione diretta.
Il torneo è stato vinto per l'undicesima volta dall'Ungheria, che aveva riportato l'ultima vittoria 20 anni prima (Jönköping 1977).

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Fase preliminare[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Russia Russia 9 5 4 1 0 36 23 +13
2. Jugoslavia Jugoslavia 9 5 4 1 0 32 20 +12
3. Italia Italia 6 5 3 0 2 38 20 +18
4. Grecia Grecia 3 5 1 1 3 27 30 +3
5. Germania Germania 3 5 1 1 3 34 38 -4
6. Bulgaria Bulgaria 0 5 0 0 5 23 59 -36
  • 13 agosto
Jugoslavia Jugoslavia 10 – 5 Germania Germania
Russia Russia 13 – 4 Bulgaria Bulgaria
Italia Italia 7 – 2 Grecia Grecia
  • 14 agosto
Jugoslavia Jugoslavia 9 – 4 Bulgaria Bulgaria
Italia Italia 8 – 4 Germania Germania
Russia Russia 7 – 6 Grecia Grecia
  • 15 agosto
Grecia Grecia 8 – 4 Bulgaria Bulgaria
Italia Italia 3 – 4 Jugoslavia Jugoslavia
Germania Germania 6 – 8 Russia Russia
  • 16 agosto
Jugoslavia Jugoslavia 3 – 3 Russia Russia
Italia Italia 16 – 5 Bulgaria Bulgaria
Grecia Grecia 6 – 6 Germania Germania
  • 17 agosto
Grecia Grecia 5 – 6 Jugoslavia Jugoslavia
Germania Germania 13 – 6 Bulgaria Bulgaria
Russia Russia 5 – 4 Italia Italia

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Croazia Croazia 9 5 4 1 0 40 23 +17
2. Ungheria Ungheria 8 5 3 2 0 52 31 +21
3. Spagna Spagna 7 5 3 1 1 40 25 +15
4. Slovacchia Slovacchia 6 5 3 0 2 28 39 -11
5. Paesi Bassi Paesi Bassi 2 5 1 0 4 28 39 -11
6. Ucraina Ucraina 0 5 0 0 5 17 48 -31
  • 13 agosto
Slovacchia Slovacchia 6 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi
Ungheria Ungheria 13 – 3 Ucraina Ucraina
Croazia Croazia 8 – 7 Spagna Spagna
  • 14 agosto
Paesi Bassi Paesi Bassi 10 – 4 Ucraina Ucraina
Spagna Spagna 9 – 5 Slovacchia Slovacchia
Croazia Croazia 7 – 7 Ungheria Ungheria
  • 15 agosto
Ungheria Ungheria 12 – 6 Slovacchia Slovacchia
Ucraina Ucraina 3 – 7 Croazia Croazia
Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 7 Spagna Spagna
  • 16 agosto
Croazia Croazia 9 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi
Slovacchia Slovacchia 8 – 5 Ucraina Ucraina
Ungheria Ungheria 7 – 7 Spagna Spagna
  • 17 agosto
Spagna Spagna 10 – 2 Ucraina Ucraina
Croazia Croazia 9 – 3 Slovacchia Slovacchia
Ungheria Ungheria 13 – 8 Paesi Bassi Paesi Bassi

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
 
 Russia Russia  11
 
 Slovacchia Slovacchia  6  
 Russia Russia  7
 
   Ungheria Ungheria  10  
 Ungheria Ungheria  8
 
 Italia Italia  7  
 Ungheria Ungheria  3
 
   Jugoslavia Jugoslavia  2
 Croazia Croazia  5
 
 Grecia Grecia  4  
 Croazia Croazia  7 Finale 3º posto
 
   Jugoslavia Jugoslavia  8  
 Jugoslavia Jugoslavia  10  Russia Russia  8
 Spagna Spagna  9    Croazia Croazia  7
 

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

  • 19 agosto
Russia Russia 11 – 6 Slovacchia Slovacchia
Ungheria Ungheria 8 – 7 Italia Italia
Croazia Croazia 5 – 4 Grecia Grecia
Jugoslavia Jugoslavia 10 – 9 d2TS Spagna Spagna

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

  • 20 agosto — 5º/8º posto
Slovacchia Slovacchia 9 – 12 Italia Italia
Grecia Grecia 3 – 7 Spagna Spagna
  • 21 agosto — 1º/4º posto
Russia Russia 7 – 10 Ungheria Ungheria
Croazia Croazia 7 – 8 Jugoslavia Jugoslavia

Finali[modifica | modifica sorgente]

  • 19 agosto — 11º posto
Bulgaria Bulgaria 8 – 10 Ucraina Ucraina
  • 19 agosto — 9º posto
Germania Germania 7 – 10 Paesi Bassi Paesi Bassi
  • 21 agosto — 7º posto
Slovacchia Slovacchia 9 – 13 Grecia Grecia
  • 21 agosto — 5º posto
Italia Italia 6 – 8 Spagna Spagna
  • 22 agosto — Finale per il Bronzo
Russia Russia 8 – 7 Croazia Croazia
  • 22 agosto — Finale per l'Oro
Ungheria Ungheria 3 – 2 Jugoslavia Jugoslavia

Classifica Finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra
Gold medal europe.svg Ungheria Ungheria
Silver medal europe.svg Jugoslavia Jugoslavia
Bronze medal europe.svg Russia Russia
4 Croazia Croazia
5 Spagna Spagna
6 Italia Italia
7 Grecia Grecia
8 Slovacchia Slovacchia
9 Paesi Bassi Paesi Bassi
10 Germania Germania
11 Ucraina Ucraina
12 Bulgaria Bulgaria

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto