Campionato europeo di pallanuoto 1999 (femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato europeo di pallanuoto 1999
femminile
Competizione Campionato europeo di pallanuoto
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione VIII
Organizzatore LEN
Date 4 - 9 settembre
Luogo Italia Italia
Prato
Partecipanti 8
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Risultati
Gold medal blank.svgOro Italia Italia
(3º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Paesi Bassi Paesi Bassi
Bronze medal blank.svgBronzo Russia Russia
Statistiche
Incontri disputati 20
Gol segnati 319 (15,95 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Siviglia 1997 Budapest 2001 Right arrow.svg

L'VIIIª edizione del campionato europeo di pallanuoto femminile si è svolta a Prato dal 4 al 9 settembre 1999. Il campionato, insieme a quello maschile, a partire da questa edizione, si è disputato in maniera indipendente rispetto ai campionati europei di nuoto, anche se le donne avevano giocato già la prima edizione in questo modo.

Al torneo hanno partecipato otto squadre, divise in due gironi da quattro. Le prime classificate hanno avuto accesso diretto alle semifinali, mentre le seconde e le terze hanno disputato i quarti.
Le padrone di casa dell'Italia hanno vinto il loro terzo titolo europeo consecutivo battendo in finale dopo due supplementari la nazionale olandese.

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Alle quattro squadre qualificate di diritto (Italia come paese ospitate e campione in carica, Russia, Olanda e Spagna in quanto prime classificate all'Europeo 1997) se ne sono aggiunte altre quattro attraverso le qualificazioni.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Qualificazioni al campionato europeo di pallanuoto femminile 1999.
GRUPPO A
GRUPPO B


Fase preliminare[modifica | modifica sorgente]

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Ungheria Ungheria 6 3 3 0 0 37 24 +13
2. Russia Russia 4 3 2 0 1 34 22 +12
3. Spagna Spagna 2 3 1 0 2 18 32 -14
4. Germania Germania 0 3 0 0 3 20 31 -11
  • 4 settembre
Spagna Spagna 7 – 6 Germania Germania
Ungheria Ungheria 11 – 10 Russia Russia
  • 5 settembre
Russia Russia 16 – 7 Spagna Spagna
Ungheria Ungheria 16 – 10 Germania Germania
  • 6 settembre
Russia Russia 8 – 4 Germania Germania
Ungheria Ungheria 10 – 4 Spagna Spagna

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Squadra Punti G V N P GF GS DR
1. Paesi Bassi Paesi Bassi 5 3 2 1 0 38 14 +24
2. Italia Italia 5 3 2 1 0 30 14 +16
3. Grecia Grecia 2 3 1 0 2 23 22 +1
4. Francia Francia 0 3 0 0 3 11 52 -41
  • 4 settembre
Grecia Grecia 13 – 5 Francia Francia
Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 6 Italia Italia
  • 5 settembre
Paesi Bassi Paesi Bassi 10 – 5 Grecia Grecia
Italia Italia 17 – 3 Francia Francia
  • 6 settembre
Paesi Bassi Paesi Bassi 22 – 3 Francia Francia
Italia Italia 7 – 5 Grecia Grecia

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
 
 Ungheria Ungheria  
 
 ammessa in semifinale    
 Ungheria Ungheria  5
 
   Italia Italia  6  
 Italia Italia  8
 
 Spagna Spagna  2  
 Italia Italia  10
 
   Paesi Bassi Paesi Bassi  9
 Paesi Bassi Paesi Bassi  
 
 ammessa in semifinale    
 Paesi Bassi Paesi Bassi  8 Finale 3º posto
 
   Russia Russia  7  
 Russia Russia  6  Ungheria Ungheria  5
 Grecia Grecia  3    Russia Russia  7
 

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

  • 8 settembre
Italia Italia 8 – 2 Spagna Spagna
Russia Russia 6 – 3 Grecia Grecia

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

  • 9 settembre
Ungheria Ungheria 5 – 6 Italia Italia
Paesi Bassi Paesi Bassi 8 – 7 Russia Russia

Finali[modifica | modifica sorgente]

  • 8 settembre — 7º posto
Germania Germania 12 – 6 Francia Francia
  • 9 settembre — 5º posto
Grecia Grecia 10 – 4 Spagna Spagna
  • 9 settembre — Finale per il Bronzo
Ungheria Ungheria 5 – 7 Russia Russia
  • 9 settembre — Finale per l'Oro
Italia Italia 10 – 9 d2TS Paesi Bassi Paesi Bassi


Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra
Gold medal europe.svg Italia Italia
Silver medal europe.svg Paesi Bassi Paesi Bassi
Bronze medal europe.svg Russia Russia
4 Ungheria Ungheria
5 Grecia Grecia
6 Spagna Spagna
7 Germania Germania
8 Francia Francia


Fonti[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]


pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto