CZ-99

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CZ 99
Una CZ 99
Una CZ 99
Tipo pistola
Origine Serbia Serbia
Impiego
Utilizzatori Serbia, Sudafrica, Macedonia, Repubblica Srpska, Israele, Iraq, Montenegro
Produzione
Progettista Bozidar Blagojevic
Date di produzione 1990-presente
Varianti .40 S&W
Descrizione
Peso 960 g - 970 g
Lunghezza 190 mm
Lunghezza canna 108 mm
Calibro 9 Parabellum, .40 S&W
Tipo munizioni 15 (9mm), 10-12 (.40)

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La CZ-99 è una pistola prodotta dalla Zastava Arms di Kragujevac in Serbia.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

  • Calibri - 9mm parabellum e .40 S&W
  • Varianti Zastava - CZ 999
  • Varianti estere - Israele: CZ 99 Compact G model prodotta dalla "KSN Industries" chiamata "Golan"; Sud Africa: CZ 99 chiamata TZ-99 prodotta dalla "Tressitu"

Miscellanea[modifica | modifica sorgente]

Il 15 gennaio 2000, il criminale di guerra Željko Ražnatović, noto come il comandante Arkan, venne ucciso da Dobrosav Gavrić con una CZ-99.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • ZASTAVA ARMS in zastava-arms.co.rs. URL consultato il 27 ago 2010.
guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra