Armen Petrosyan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armen Petrosyan
Dati biografici
Nazionalità Armenia Armenia
Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 71 kg
K-1
Dati agonistici
Specialità Muay Thai
Categoria peso welter
Carriera
Incontri disputati
Totali 70
Vinti (KO) 60 (22)
Persi (KO) 9 (2)
Pareggiati 1
 

Armen Petrosyan (Erevan, 6 novembre 1986) è un artista marziale armeno residente a Gorizia in Italia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È arrivato in Italia insieme al fratello Giorgio Petrosyan all'età di 13 anni. Vive e si allena a Gorizia con il fratello e con il maestro Alfio Romanut nella palestra Satori Gladiatorum Nemesis. Combatte per l'Italia.

Campione Italiano Thai Boxe WPKC 2006

Campione MTA Europeo 2007

Campione del Mondo WMTA 2013

Si è qualificato ad Oktagon battendo, alla discoteca "Alkatraz"di Milano il 30/01/09, a "Ring Rules" il campione francese Abdellah Mabel. Sabato 14 marzo a OKTAGON ha vinto ai punti e all'unanimità contro Arnaldo Silva, portoghese (vanta i titoli di campione nazionale Thai Boxing 2007 e Kick Boxing 2005, ed è stato semifinalista ad Oktagon 2008), incontro 3x3 K-1 rules.

Il 24 aprile 2009 al PalaChiarbola di Trieste ha conquistato il titolo di Campione Italiano MTA battendo per Ko alla prima ripresa il sardo Mauro Serra.

Il 24 marzo 2013 ad Haarlem in Olanda si aggiudica il titolo di campione del mondo cat. 70 kg WMTA battendo 3 avversari: KO al primo match, vittoria ai punti al secondo e vittoria per abbandono al terzo.