Antoine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il drammaturgo francese, vedi André Antoine.
Antoine
Un primo piano di Antoine
Un primo piano di Antoine
Nazionalità Francia Francia
Genere Pop
Beat
Periodo di attività 1966 – in attività
Etichetta Disques Vogue, Barclay
Album pubblicati 5
Studio 5
Raccolte 1

Pierre Antoine Muraccioli, noto più semplicemente come Antoine (Tamatave, 4 giugno 1944), è un cantante francese, di origine corsa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diventa famoso nel 1966 quando esce il suo 45 giri Le Divagazioni di Antoine (in francese Les élucubrations d'Antoine).

Legatissimo all'Italia in virtù delle sue origini, l'eclettico e cosmopolita malgascio ha riscosso un grande successo grazie alle sue partecipazioni al Festival di Sanremo dal 1967 al 1971 con: Pietre, La tramontana che raggiunge la prima posizione per cinque settimane nel 1968 (poi cover del gruppo musicale spagnolo Los Catinos con il medesimo titolo), Cosa hai messo nel caffè, Taxi e Il dirigibile.

Del 1967 è anche il singolo Cannella.

Negli anni settanta comincia la passione per la barca a vela e parte per il giro del mondo in solitario. Pubblica libri fotografici dei suoi viaggi e gira anche dei documentari.

La sua carriera discografica, sul mercato francofono, prosegue, con una frequenza di pubblicazione più diradata, anche negli anni settanta e ottanta, con qualche singolo, inedito in Italia e con qualche ristampa di brani già incisi negli anni sessanta.

Partecipa al Festival di Sanremo 1979 con Nocciolino.

Ultimamente è stato ospite nel programma I migliori anni condotto da Carlo Conti dove ha riproposto il suo successo La Tramontana.

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

CD[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

45 giri[modifica | modifica wikitesto]