Acetabolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.
  • Acetabolo - in generale, incavo in cui si inserisce il condilo di un vicino organo mobile
  • Acetabolo - cavità glenoidea, nota anche come cotile, formata dalla fusione di ileo, ischio e pube, vi è situata la testa del femore (articolazione coxofemorale)
  • Acetabolo - antica unità di misura di capacità
  • Acetabolo - recipiente usato per contenere liquidi, diffuso nell'antica Roma
  • Acetabolo - ventosa caratteristica dei trematodi, costituita da coppette discoidali provviste di muscolatura radiale, che contraendosi permette di aderire a superfici lisce presenti in alcuni vermi e anfibi
  • Acetabolo - coppa che contiene gli organi riproduttori dei licheni
  • Acetabolo - calice dei fiori