ARF (proteina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

ARF (Alternate Reading Frame) è una proteina che stimola l'apoptosi di una cellula ed inibisce la biogenesi dei ribosomi. Essa agisce rimuovendo l'inibitore Mdm2 della proteina p53, permettendo quindi la sua azione. La crescita cellulare è invece inibita inattivando B23, proteina deputata alla formazione di nuovi ribosomi (con conseguente sintesi proteica).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]